Indietro

“La spiaggia a Salivoli è ancora un cantiere”

I lavori sulla spiaggia di Salivoli (Foto condivisa su Facebook da Riccardo Gelichi)

Per i gruppi Pd e Con Anna è un ritardo ingiustificato e quella dell’emergenza sanitaria è solo una scusa visto l’operato dei Comuni balneari

PIOMBINO — Occhi puntati sulla spiaggia di Salivoli. 

Qualche giorno fa è iniziata la rimozione delle alghe sulla spiaggia di Salivoli di cui ne dà conto, giovedi scorso, con un post su Facebook l’assessore Riccardo Gelichi che ha ricordato lo stop degli interventi e del cantieri in fase di lockdown.

Per i gruppi consiliari Pd e Con Anna per Piombino quella dell’emergenza sanitaria è una scusa e quello per la sistemazione della spiaggia di Salivoli è un ritardo ingiustificato.

“Siamo a giugno e la spiaggia di Salivoli è ancora un cantiere, non si dia la colpa all’emergenza sanitaria. - hanno commentato -Lo scorso anno la spiaggia era pronta, livellata e praticabile dal primo giugno. Per l’unica spiaggia urbana di sabbia, - hanno aggiunto - importante per i ragazzi ma anche per gli anziani questo ritardo è preoccupante e vorremmo capire da cosa è causato. Non credo sia accettabile l’eventuale richiamo alla situazione sanitaria, visto che i comuni balneari si sono attivati e che sulla costa Est si sono fatti gli interventi previsti. Non ci pare che i cambiamenti nell’organizzazione degli Uffici ad oggi abbiano prodotto risultati soddisfacenti. Aspettiamo fiduciosi le risposte dell’Amministrazione”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it