Indietro

"Dare voce ai cittadini tramite referendum"

Roberto Biasci

Anche il consigliere regionale della Lega Biasci spinge per il referendum sul progetto Rimateria. "Valore aggiunto solo a determinate condizioni"

PIOMBINO — Dopo la manifestazione in piazza Cappelletti per dire no all'ampliamento del progetto Rimateria, il consigliere regionale Roberto Biasci si dice ancor più convinto che quella di Piombino è una questione molto delicata e per questo deve vedere il massimo coinvolgimento della popolazione residente (leggi qui sotto gli articoli correlati).

“Un tema giustamente molto sentito che ci auguriamo possa poi sfociare in una consultazione per decidere la realizzazione, o meno, di una nuova discarica. - ha commentato il consigliere della Lega Biasci - Rimateria potrebbe essere una sorta di valore aggiunto per la zona, ma esclusivamente a determinate e chiare condizioni, preservando innanzitutto la salute dei cittadini e l’habitat circostante”.

Proprio per questo la speranza che "chi sarà chiamato a decidere sulla fattibilità del referendum, valuti ed analizzi con la massima attenzione la problematica, evitando così decisioni affrettate e controproducenti per i piombinesi”.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it