Indietro

Suvereto vuole Rocca e museo nel sistema Parchi

La sindaca Jessica Pasquini

La sindaca Pasquini: “Grazie al dialogo avviato con il nuovo cda, anche Suvereto potrà dare maggiore valore alla sua partecipazione nella società”

SUVERETO — Suvereto prevede un nuovo schema di contratto per la Parchi Val di Cornia e lo propone al Consiglio comunale.

Il borgo per la prima volta prevede la messa a sistema Parchi del Museo della Bambola di Via Magenta, uno spazio molto apprezzato dai turisti e su cui è in elaborazione un progetto fotografico che sarà condiviso con la parchi stessa, e la Rocca aldobrandesca, con il restyling del museo e la sua gestione e valorizzazione.

Nel contratto, che per Suvereto vale 35mila euro annui, è compresa anche la gestione dell’ufficio turistico.

“Sono convinta che il museo della bambola e anche quello della rocca una volta messo a sistema saranno un potenziamento della promozione condivisa del patrimonio in gestione alla parchi val di cornia, una rete di beni storici e archeologici che dà lustro a tutto il territorio. - ha commentato la sindaca Jessica Pasquini - Grazie al dialogo avviato con il nuovo cda, anche Suvereto potrà dare maggiore valore alla sua partecipazione nella società, in un momento in cui dovremo rinunciare ai grandi eventi affollati, questa sarà l’occasione per rilanciare la fruizione culturale del borgo, con l’apertura dei musei e con eventi culturali collegati”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it