Indietro

Finito l'isolamento per l'equipaggio della Diadema

Costa Diadema

Consegnata al comandante della nave la copia formale del documento che sancisce la definitiva fine dell’emergenza Covid-19 a bordo

PIOMBINO — Dopo 65 giorni di permanenza in porto a Piombino, la nave Costa Diadema riceve la libera pratica sanitaria: questo significa che termina l’isolamento per i membri dell’equipaggio.

Arrivata dall'Usmaf (Uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera) la copia formale dell’autorizzazione al comandante della nave, alla presenza del personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Piombino e dell’Agenzia Marittima Freschi. Il rilascio di tale documento sancisce la definitiva fine dell’emergenza Covid-19 a bordo della nave da crociera e permette, di fatto, di poter salire e scendere dalla nave, ed in particolare all’equipaggio di poter mettere piede in banchina dopo una lunga quarantena lontano da casa (leggi qui sotto gli articoli collegati) 

"Un successo per tutto il porto, risultato di sinergia e collaborazione tra le autorità ed istituzioni impegnate per il rimpatrio di oltre 800 marittimi di 21 diverse nazionalità e per la sicurezza dei lavoratori rimasti a bordo", hanno commentato dall'Ufficio circondariale marittimo di Piombino.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it