Indietro

Smentita di Jindal, "nessun interesse per l'Ilva"

Con un tweet il gruppo indiano Jindal Steel & Power ha negato ogni interesse per l'ex Ilva dopo che ArcelorMittal si è ritirato

MILANO — Nel giorno dello sciopero generale di 24 ore dei lavoratori dell'ex Ilva di Taranto, arriva il tweet del gruppo indiano che smentisce ogni interesse per gli asset dell'ex Ilva. "Smentiamo con forza", si legge su Twitter, le voci secondo cui "Jindal Steel & Power potrebbe rinnovare il suo interesse per l'acciaieria di Taranto". La decisione di Arcelor Mittal di abbandonare l'Ilva di Taranto aveva fatto nascere voci su un ipotetico interessamento di Jws. Il gruppo indiano era uscito sconfitto nella gara con ArcelorMittal proprio per l'ex Ilva.

Jindal Sajjan, presidente del gruppo Jsw e attuale proprietario delle acciaierie di Piombino, ieri è arrivato nella città toscana per annunciare investimenti di 40 milioni per la ex Lucchini e confrontandosi con i sindacati. Jindal Sajjan ha confermando gli investimenti ha sottolineato che a Piombino si farà l'acciaio italiano.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it