Indietro

Un futuro nel segno del turismo del vino

Proseguono gli appuntamenti della 50esima edizione della sagra del cinghiale. Il borgo punta a diventare meta degli amanti del buon vino

SUVERETO — Nuovo weekend di appuntamenti per la 50esima edizione della sagra del cinghiale. Dopo il successo riscontrato domenica 26 Novembre, l'appuntamento per gli appassionati è fissato per sabato 2 Dicembre alle ore 14.45 nella Sala del Ghibellino in piazza San Francesco per la tavola rotonda dedicata al buon vino.

“Vino, territorio e turismo: la costruzione di una wine destination”, è il titolo dell'iniziativa promossa dalla Consulta del vino tra gli eventi collaterali alla sagra. La realtà produttiva di Suvereto si estende su circa 350 ettari di vigneti con 25 aziende quasi tutte visitabili e alcune con una consolidata dimensione internazionale. Vengono prodotti vini di qualità di varie tipologie tra cui il rosso Suvereto Docg basato sul Sangiovese. Gli altri vitigni sono il merlot, cabernet sauvignon, syrah e cabernet francese. 

La tavola rotonda nasce dal lavoro della Consulta del vino con l'obiettivo di focalizzare l'attenzione sulle potenzialità della zona di Suvereto come “wine destination” affinchè vino, territorio e turismo siano integrati per creare un marchio di qualità agricola, ambientale, turistica riconoscibile per attrarre sempre di più i viaggiatori “wine lowers” ed i “gourmand”.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it