Indietro

Tragedia a bordo del treno natura

Foto di reperotorio

Francesco, un ragazzo di 30 anni, era in gita con i suoi genitori sul treno natura da Grosseto a Siena. Forse soffocato per colpa di un boccone

SIENA — E' morto a 30 anni Francesco Bini durante una gita sul Treno natura partito domenica mattina da Grosseto e diretto a Siena.

Il ragazzo era residente a Venturina Terme, figlio di una famiglia molto conosciuta in paese. Il malore è stato avvertito mentre stava mangiando e a causa la morte potrebbe essere stato un boccone andato di traverso che lo ha soffocato. 

Inutili i tentativi di disostruzione da parte delle persone a bordo, il 118 pronto alla fermata della stazione Amiata ha provato a lungo a rianimarlo, ma non c'è stato nulla da fare. Intervenuti anche i carabinieri e il magistrato della Procura di Siena.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it