Indietro

Rischio incendio ancora alto, continuano i divieti

Foto di archivio

La scadenza del periodo a rischio per tutta la Toscana è stata prorogata visto l'ancora elevato rischio incendi. Ecco cosa è previsto

SASSETTA — E' stato prorogato fino al 15 settembre il divieto di accensione fuochi per l'ancora elevato rischio incendio. Il Comune di Sassetta, come quello di Suvereto, hanno divulgato la notizia sui propri canali social per promuovere il decreto regionale in merito alla tutela dei boschi dagli incendi.

Tenuto conto dell'elevato numero di incendi boschivi verificatisi in Toscana questa estate, delle previsioni meteo e mantenendosi alto il rischio per l'innesco e propagazione di incendi boschivi è stato deciso di prorogare il periodo a rischio fino al 15 settembre prevedendo tutti gli accorgimenti del caso.

Oltre al divieto di abbruciamento di residui vegetali, nel periodo a rischio il regolamento forestale della Toscana vieta qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it