Indietro

Parcheggi blu, troppi dubbi per la lista civica

Assemblea Sanvincenzina ha alcuni dubbi sui parcheggi blu lato monte e relativi servizi in via della Principessa. Presentata un'interrogazione

SAN VINCENZO — Le strisce blu predisposte anche al lato monte di via della Principessa, secondo la lista civica Assemblea Sanvincenzina, richiedono quale approfondimento. I consiglieri di minoranza, infatti, hanno firmato una interrogazione in cui chiedono all'Amministrazione comunale chiarimenti.

In primis se è stato tenuto in considerazione che gli utenti che parcheggiano al lato monte sono spesso costretti a camminare invadendo la carreggiata per raggiungere il parchimetro più vicino e tornare indietro a posizionare il tagliando. Tragitto, ritenuto pericoloso, che dovrebbe percorrere anche il personale incaricato ai controlli.

"La scelta di mettere a pagamento il lato a monte della Principessa ci lascia perplessi. - ha scritto la lista civica - Molti sono i dubbi sull'operato di questa Amministrazione, e questo atto sottolinea come abbia mal speso le risorse pubbliche, dimostrato dal correre ai ripari in così poco tempo utilizzando una manovra tanto brutale quanto insensata. A Bandini non resta che tassare il tassabile e mettere a pagamento tutto quello che può per recuperare preziosi crediti, anche se questo vuol dire far pagare l'accesso ad una delle ultime spiagge libere di San Vincenzo". 

Da capire anche se le strisce blu interrotte, a causa di auto parcheggiate durante i lavori, verranno completate e se si intende migliorare in qualche modo il sistema di pagamento che attualmente, per problemi di rete, non può offrire il servizio carta o bancomat. A ciò si aggiungono le segnalazioni di cittadini che sono incappati in parchimetri malfunzionamenti.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it