Indietro

"Nessun allarmismo, ma rispettate le regole"

Persone con la mascherina (Foto di repertorio)

Dopo il nuovo caso di Covid-19, il sindaco di San Vincenzo raccomanda il rispetto delle regole in paese e in spiaggia

SAN VINCENZO — "Non siamo fuori dall’emergenza. È fondamentale che si rispettino le regole sul distanziamento sociale, sull’igienizzazione delle mani, sull’uso delle mascherine di protezione e che vengano osservate tutte le misure di sicurezza previste per contrastare la diffusione del virus Covid-19. Sia in paese che sulle spiagge del territorio, dove i controlli saranno sempre più frequenti". Così il sindaco di San Vincenzo, Alessandro Bandini, è intervenuto in seguito alla comunicazione, effettuata in queste ore dall’Asl, relativa al nuovo caso di positività al Coronavirus riguardante una donna di 53 anni di San Vincenzo

Le indagini dell’azienda sanitaria sono in corso. Questa persona, asintomatica, al momento è in isolamento domiciliare e il sistema informativo sanitario di prevenzione collettiva ha classificato il caso come ‘trasferimento da altro territorio’. "Significa - ha aggiunto il sindaco Bandini - che la positività al Covid-19 non è stata rilevata sul territorio comunale ma, come in questa circostanza, nell’ambito di un percorso di preospedalizzazione al di fuori della nostra regione. Anche se non è il caso di creare allarmismi è necessario non abbassare la guardia per nessun motivo, - ha precisato - dobbiamo adottare costantemente un atteggiamento responsabile. Il virus, come dimostra il caso degli asintomatici, è ancora tra noi. Siamo quindi vulnerabili e solo tramite buon senso e rispetto delle regole saremo in grado di sconfiggerlo".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it