Indietro

Grand Prix Toscana Open Water, successo femminile

Ecco i risultati della gara di sabato a Portoferraio: la cinque chilometri. Saltano per maltempo le prove della domenica

PORTOFERRAIO — La penultima tappa del Grand Prix Toscana Open Water, che prevedeva due giorni di gara a Portoferraio all'Isola d’Elba, ha subito purtroppo una mezza battuta d’arresto per il maltempo.

E così solo la prova del sabato, la cinque chilometri, è stata regolarmente effettuata, mentre la tre chilometri e mezzo della domenica è stata annullata per condizioni meteorite avverse.

La Società Nuoto Piombino, nonostante a questa prova fossero presenti atleti di altissimo livello è comunque riuscita ad ottenere buoni piazzamenti ed alcuni importanti podi.

Prima classificata nella Categoria femminile M65 Giuliana Polizzy, terzo posto per Valentina Visdomini nella Categoria femminile M40 e secondo posto nella M35 femminile per Francesca Scheggi. Nessun podio purtroppo tra gli uomini di Piombino, ma pregevoli piazzamenti per Sergio Montecchi (6° - M50), Simone Rossi (4° - M45), David Papi (8° - M45), Alessandro Tosi (5° - M40) e Giampaolo Nesi (10° - M40).

La Società Nuoto Piombino, sotto la presidenza di Alessandro Bagiardi, gareggerà ancora nella prossima ed ultima tappa del Grand Prix Toscana Open Water, domenica 22 settembre a Marina di Grosseto sulle distanze di tre chilometri e di un miglio (1.850 metri).

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it