Indietro

Turismo, i numeri del 2018

L'Osservatorio provinciale per il turismo ha fornito i dati relativi al 2018, stabili rispetto al 2017. Aumenta la presenza di turisti stranieri

PIOMBINO — Sono stati forniti dall'Osservatorio provinciale per il turismo i primi dati, anche se ancora provvisori, relativi al turismo a Piombino. Contanti nel 2018 804.993 presenze (persone per giorni di pernottamento) e 150.787 arrivi. Numeri come ha comunicato l'amministrazione che risultano stabili rispetto al 2017, per Piombino si registra una leggera diminuzione dei turisti italiani e un leggerissimo aumento dei turisti stranieri rispetto all’anno precedente.

Come viene riferito in una nota dell'Amministrazione, i numeri relativi alle strutture alberghiere ed extra-alberghiere del comune dimostrano una capacità da parte del sistema turistico pubblico e privato di dare risposte soddisfacenti. La tendenza è sempre quella a rimanere per periodi piuttosto brevi. 

Per quanto riguarda la destagionalizzazione, i mesi di maggior afflusso risultano ancora quelli estivi, soprattutto per i turisti italiani, ma nei mesi di Marzo e di Maggio si registra un crescita percentuale, e anche in valori assoluti, molto alta di stranieri (+447 per cento nel mese di Marzo per i turisti stranieri e +46 per cento per gli italiani; a Maggio + 93 per cento dei turisti stranieri e +3 per cento degli italiani). Un aumento si registra anche nel mese di Novembre con un + 23 per cento di turisti stranieri. 

Numeri che fanno intravedere una possibilità di sviluppo del turismo, compreso quello tutto l'anno. Sicuramente, in questo senso, il grande patrimonio archeologico e culturale di Piombino e di tutta la Val di Cornia rappresentano una ricchezza di offerta da valorizzare sempre di più, con maggiori aperture di musei, parchi e attività culturali.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it