Indietro

Tpl, convenzione prorogata in attesa della gara

Ok alla proroga della convenzione con la provincia in attesa della gara unica regionale per il trasporto pubblico locale

PIOMBINO — Nuovo accordo con la Provincia per la gestione del trasporto pubblico locale. In consiglio comunale è stata approvata la delibera che consente la proroga della convenzione tra Comuni e Provincia per la gestione associata dei servizi di area vasta di trasporto pubblico locale

La vecchia convenzione scade il 31 dicembre 2016 e con la delibera, presentata dall'assessore ai lavori pubblici e alla mobilità Claudio Capuano, si permetterà la prosecuzione del servizio in attesa dell'esito del bando regionale per il Tpl.

La delibera è stata votata favorevolmente dal PD, Sinistra per Piombino e Spirito Libero; astenuti Movimento 5 Stelle, Rifondazione Comunista e Un'altra Piombino che hanno sollevato alcune criticità legate al funzionamento e all'efficienza del trasporto pubblico locale, così come è concepito e strutturato attualmente.

“La convenzione non vuole affrontare o risolvere i problemi legati al servizio – ha affermato Capuano nella sua replica – ma è l'unica soluzione in questo momento per garantire il trasporto pubblico, fino a quando non verrà espletata la gara unica (leggi gli articoli correlati) che attribuirà a un solo soggetto a livello regionale la gestione del servizio”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it