Indietro

Dalla scuola al lavoro, un'opportunità per Elisa

Dall'Einaudi Ceccherelli al bar del Centro Giovani, attivato il tirocinio per avvicinare i giovani diversamente abili al mondo del lavoro

PIOMBINO — E' iniziato il tirocinio curriculare retribuito di una ragazza diversamente abile al bar del Centro Giovani De Andrè; così Elisa Mansani appena uscita dalla scuola superiore Einaudi Ceccherelli potrà misurarsi attraverso questa esperienza con il mondo del lavoro.

Il tirocinio è stato attivato nell'ambito del progetto "Diversi? No, abili: dalla scuola al lavoro" nato dalla collaborazione della Banca di Credito di Castagneto Carducci con la Compagnia teatrale Mayor von Frinzius e Lamberto Giannini, il Centro Giovani e l'ufficio delle Politiche giovanili dell'Amministrazione comunale.

A coordinare il tirocinio la cooperativa Il Granaio, gestore del Centro Giovani. Il tirocinio avrà una durata di 6 mesi e la tirocinante percepirà un contributo di 500 euro al mese. 

L’obiettivo è quello di riuscire a dare continuità, negli anni successivi, al progetto, magari coinvolgendo altri studenti.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it