Indietro

Sicurezza balneare, trentatre bagnini in Costa Est

Trentuno torrette e due postazioni in mare, gli assistenti bagnanti sono pronti a sorvegliare il tratto di spiaggia Costa Est

PIOMBINO — Incontro in sala consiliare con gli assistenti bagnanti della Costa in servizio. All'avvio della stagione balneare, sono stati ricevuti per un incontro di formazione/informazione con il sindaco Massimo Giuliani, il luogotenente dell'Ufficio circondariale marittimo Giuseppe Di Mauro, il presidente del Consorzio balneari Fabrizio Lotti, il presidente della Parchi Val di Cornia Francesco Ghizzani.

Presenti una ventina dei bagnini che durante l'estate presidieranno la sicurezza nel tratto di costa certificata Bandiera Blu, con 31 torrette sulla spiaggia e due postazioni di osservazione a mare sui gonfiabili. Complessivamente sono 33 bagnini in tutto, ai quali potrebbero aggiungersi anche altri due bagnini dei Punti Blu che il Comune dovrebbe assegnare nei prossimi giorni.

“Il piano collettivo di salvamento è frutto di un importante lavoro di rete che viene svolto ogni anno tra Comune, Confesercenti, Consorzio Costa Est, Parchi, Capitanieria – ha detto il sindaco Giuliani – ed è stato riconosciuto come uno dei migliori progetti per la sicurezza a livello nazionale. Siamo orgogliosi di questo che rappresenta un valore aggiunto importante per un territorio vocato al turismo, dove il mare rappresenta una grande ricchezza da valorizzare il più possibile”.

Nell'augurare buon lavoro ai bagnini, il sindaco ha evidenziato l'importanza della figura dell'asisstente bagnante per il controllo della sicurezza e non solo: “Sarete anche il volto della costa – ha detto il sindaco – per questo è molto importante che sappiate accogliere i turisti con professionalità e con gentilezza”.

Fotogallery


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it