Indietro

Cinque nuovi giovani per il servizio civile

Per il progetto dell'Arci che promuove l'integrazione nel contesto sociale, economico e culturale con "Educare alla rel_Azione"

PIOMBINO — E’ stato pubblicato il bando regionale che consentirà a 5 ragazzi fra i 18 e i 30 anni di prestare servizio civile presso la sede Arci di via Pisacane nell'ambito del progetto "Educare alla rel_Azione". 

Il progetto ha lo scopo di favorire l’integrazione nel contesto sociale, economico e culturale attraverso il supporto nei corsi per l’apprendimento della lingua italiana e nello svolgimento dei compiti scolastici per giovani stranieri, il supporto nell’attività di alfabetizzazione ai corsi di italiano L2 per adulti e il supporto agli operatori per le attività dello sportello migranti. Il servizio durerà 8 mesi e il pagamento di quanto spettante avverrà solo dopo tre mesi dall’inizio del servizio. Le domande dovranno pervenire entro il 16 dicembre e potranno aderire ragazzi in età tra compresa tra i 18 e i 29 anni, regolarmente residenti in Italia, inoccupati, inattivi o disoccupati ai sensi del decreto legislativo n. 150/2015 e in possesso di idoneità fisica.

Non possono partecipare domanda, invece, chi abbia già svolto attività di Servizio Civile Nazionale o Regionale in Toscana o in altra regione, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista ad eccezione di coloro che hanno cessato per malattia; chi abbia in corso o abbia avuto nell’ultimo anno e per almeno 6 mesi con l’ente in cui dovrà prestare servizio civile regionale un qualsiasi rapporto di lavoro o collaborazione retribuita a qualunque titolo.

Per informazioni è possibile contattare la sede di Arci Servizio Civile Piombino. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it