Indietro

Sei tirocinanti al lavoro con le fiamme gialle

Gli allievi finanzieri entreranno in servizio dal primo Agosto e opereranno nelle Compagnie di Livorno e Piombino per circa un mese

LIVORNO — Sono 6 gli allievi finanzieri in tirocinio tra Livorno e Piombino che contribuiranno allo svolgimento dell’attività operativa del Corpo nella provincia labronica dal primo al 21 Agosto prossimi. Due donne e quattro uomini, da poco entrati a far parte delle Fiamme Gialle, provenienti dalla Scuola Allievi Finanzieri di Bari e dalla Scuola Alpina di Predazzo, istituti di istruzione dei militari alle dipendenze della Legione Allievi della Guardia di Finanza.

Dal primo Agosto, quindi, i giovani tirocinanti saranno impiegati presso la 1^ Compagnia di Livorno e la Compagnia di Piombino in supporto dei colleghi più esperti per circa un mese. Svolgeranno quotidianamente servizi di polizia economico-finanziaria, dalla lotta all’evasione e alla criminalità economica, alla tutela della spesa pubblica, al contrasto dei traffici illeciti nonché concorreranno nel mantenimento dell’ordine e della sicurezza in collaborazione con le altre Forze di polizia. 

L'attività rientra nel piano di potenziamento dei servizi di vigilanza estiva del Ministero dell’Interno, con l’impiego, a livello nazionale, di 614 allievi finanzieri per il controllo economico del territorio in ausilio del personale effettivo già in forza ai Reparti della stessa Guardi di Finanza.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it