Indietro

“Non fate la spesa in questo giorno”

Sciopero dei lavoratori per il rinnovo del contratto nazionale, i licenziamenti e le aperture durante le feste. Presidio anche a Vignale

PIOMBINO — Sciopero dei lavoratori della Distribuzione cooperativa e della Distribuzione moderna organizzata in programma per l'intera giornata di venerdì 22 Dicembre per il rinnovo del Contratto nazionale. Annunciati presidi in tutta la Toscana compreso dinanzi alla sede Unicoop Tirreno di Vignale Riotorto dove i lavoratori accenderanno i riflettori sulla difficile vertenza (leggi qui sotto gli articoli correlati).

"Sono oramai quasi 4 anni che i lavoratori delle Cooperazione, oltre 12mila in Toscana, sono senza Contratto nazionale per la pretesa della controparte di trovare una soluzione che peggiorerebbe diritti e retribuzione, a partire dal non pagamento dei primi tre giorni di malattia, a fronte di un aumento salariale complessivamente più basso di quello già siglato con Confcommercio, archiviando la Distintività cooperativa valore fondante del movimento", viene riportato in una nota firmata dai segretari generali toscani Cinzia Bermardini (Filcams Cgil), Carlo Di Paola (Fisascat Cisl) e Marco Conficconi (UilTucs).

Lo sciopero sarà articolato per l’intero turno di lavoro di venerdì con presidi e volantinaggi che si terranno in alcune province, quali Firenze, Pisa, Prato e Lucca, mentre nelle altre province davanti ai punti vendita sarà fatto volantinaggio.

In Val di Cornia i lavoratori si ritroveranno nel piazzale davanti la sede di Unicoop Tirreno a Vignale Riotorto radunando i dipendenti di tutte le province della costa e lavoratori coinvolti nella vertenza di Lazio e Campania.

"Chiediamo sostegno e solidarietà, - hanno concluso - che potrà manifestarsi non andando a fare la spesa il 22 dicembre nei punti vendita di Unicoop Tirreno, Unicoop Firenze, Coop Centro Italia, Carrefour, Coin, Decathlon, Despar, Esselunga, Ikea, Leroy Merlin, Metro, OVS, Upim, Zara, eccetera".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it