Indietro

"Serve trasparenza e condivisione su tutto l'iter"

Questione di trasparenza e diritto all'informazione secondo i 5 Stelle che chiedono la diretta streaming del lavoro delle due commissioni

PIOMBINO — "Auspichiamo sia data la possibilità a tutti di poterne seguire i lavori, magari in diretta streaming". Questo l'invito del Movimento 5 Stelle di Piombino in merito ai lavori delle commissioni di verifica per i due quesiti referendari relativi al futuro della discarica Rimateria.

"Garantire il massimo livello di trasparenza e condivisione su tutto l'iter, assume un'importanza fondamentale in virtù del fatto che il raddoppio della discarica non era contemplato nel programma politico del 2014, per cui manca un preciso mandato elettorale da parte della cittadinanza piombinese. - hanno aggiunto i pentastellati - Questo comporta che essa debba trovarsi quindi nella condizione di massima informazione per esprimersi poi in modo consapevole su un tema così rilevante".

"La mancata diretta streaming, e la conseguente lesione del diritto all'informazione, - hanno commentato - ricadrebbero nelle responsabilità della figura del garante istituzionale delle regole per il Consiglio comunale di Piombino, il presidente Angelo Trotta. Auspichiamo pertanto che lo stesso predisponga l'intero percorso secondo le modalità da tutti sperate, secondo i principi suddetti di trasparenza e partecipazione".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it