Indietro

Prorogato il divieto di accensione fuochi

Foto d'archivio

Per evitare lo sviluppo di incendi boschivi, rimane in vigore il divieto di abbracciamento di residui vegetale e di accensione di fuochi

SASSETTA — Visto l’andamento delle condizioni meteo climatiche, la Regione Toscana ha prorogato il periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi fino al 15 settembre 2016 compreso. 

Quindi, con il decreto 8020/23-08- 2016, su tutto il territorio regionale è in vigore il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali, ma anche quello di accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all’interno delle aree attrezzate, per le quali vanno comunque osservate dettagliate prescrizioni.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it