Indietro

Poggio del Molino aperto alla didattica

Dal 9 Settembre studenti in azione nel parco archeologico. Mercoledì l’area di Poggio del Molino aperta a dirigenti scolastici e docenti

PIOMBINO — Una giornata dedicata alla didattica sullo scavo archeologico come occasione di sviluppo delle competenze chiave europee. 

Mercoledì 11 Settembre, l’Area archeologica di Poggio del Molino ospita l’iniziativa Open Didattica, un pomeriggio dedicato a dirigenti e docenti delle Scuole Primarie e Secondarie. La giornata sarà l’occasione per scoprire le opportunità didattiche che lo scavo archeologico fornisce per lo sviluppo delle competenze chiave europee.

Le attività didattiche proposte all’Area archeologica di Poggio del Molino, infatti, mirano a trasmettere la consapevolezza del valore del patrimonio archeologico, con l’obiettivo di costruire una società consapevole, attraverso azioni di tutela partecipata e duratura.

Nelle prossime due settimane, dal 9 al 12 e dal 16 al 19 settembre, il sito di Poggio del Molino ospiterà circa 65 studenti del Liceo Scientifico Enriques di Livorno che da anni, ogni anno, scelgono le attività offerte dall'area archeologica per impegnare le ore di alternanza scuola/lavoro, nell'ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento (PTCO). Attività accessorie allo scavo archeologico e multidisciplinarità (tecnologie, comunicazione, storytelling, disegno, fotografia, ecc.) sono alla base della formazione dei cittadini del III millennio.

Dirigenti e docenti (ma anche i genitori) potranno visitare il sito, valutare l'offerta didattica di Past Experience e confrontarsi con gli archeologi su progetti condivisi e possibili collaborazioni tra scuola, studenti e luoghi della cultura.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it