Indietro

La Magona legata all'incognita Taranto

Lo stabilimento piombinese potrebbe essere per permettere ad ArcelorMittal di acquisire l'Ilva di Taranto secondo le norme dell'Antitrust

PIOMBINO — Potrebbe concretizzarsi il passaggio ad Arvedi della Magona di Piombino. A riportare la notizia nei giorni scorsi è stata l’agenzia Reuters secondo la quale sarebbe stato raggiunto un accordo preliminare per la vendita dello stabilimento piombinese.

Tale accordo servirebbe ad ottenere il via libera dell’antitrust europeo per l’acquisizione da parte di ArcelorMittal dell’Ilva di Taranto (leggi qui sotto gli articoli correlati). La conferma di questo passaggio all’agenzia sarebbe arrivata da due fonti, una vicina ad ArcelorMittal e l’altra ad Arvedi, che però non avrebbero fatto alcun riferimento al valore economico dell’accordo.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it