Indietro

Arvedi sempre più vicina alla Magona

Firmato un accordo preliminare tra ArcelorMittal e Arvedi per rispondere alle richieste dell'antitrust. Sussistono però dei vincoli

PIOMBINO — Verso l'accordo tra ArcelorMittal e Fin Arvedi Cremona per la cessione dello stabilimento piombinese a seguito della segnalazione dell'antitrust legando la cessione della Magona per l'acquisizione dell'Ilva di Taranto (leggi qui sotto gli articoli correlati).

In una nota firmata da Fim, Fiom e Uilm viene comunicata la sigla dell'accordo preliminare tra ArcelorMittal e Fin Arvedi Cremona per la cessione dello stabilimento, ma a delle condizioni. L'accordo sarebbe vincolato al parere dell'antitrust e all'effettiva acquisizione dell'Ilva da parte di ArcelorMittal.

Ora azienda e sindacati dovranno valutare punto per punto i dettagli dell'accordo entro Gennaio 2018.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it