Indietro

Il clima natalizio c'è, ma la luminaria è a metà

L'8 dicembre gli operai erano ancora a lavoro in piazza della Costituzione, altre zone ancora al buio. E' maretta tra Amministrazione e ditta incaricato

PIOMBINO — Il clima natalizio è arrivato, il centro cittadino pullula di persone a passeggio, i mercatino si succedono a suon di weekend. Ma c'è un problema: le luminarie. 

In tanti lo hanno notato, soprattutto quelli che aspettavano l'istallazione delle luminarie anche oltre il centro città. A spiegare cosa c'è che non va è la Pro Loco di Piombino e l'assessore Stefano Ferrini che lamentano il lavoro fatto dalla ditta incaricata nei lavori di istallazione delle luci.

L'accordo, infatti, prevedeva l'accensione di tutte le luci previste in città per l'8 dicembre, ma al 10 non era proprio così. Gli operai anche l'8 dicembre erano al lavoro in piazza della Costituzione per esempio. 

"Alle chiamate mie e del presidente della Pro Loco che abbiamo fatto tutto il giorno non c'è mai stata risposta. E neppure a quelle fatte ai loro tecnici che oggi hanno pensato bene di non presentarsi a terminare i lavori, peraltro abbondantemente in ritardo". Ha detto l'assessore Ferrini che si è scusato con tutta la cittadinanza e con quanti hanno contribuito al versamento della quota per la luminaria. 

"Personalmente, ed a nome dell'Amministrazione Comunale, non posso che scusarmi con i cittadini ed i visitatori di Piombino, con le attività commerciali e gli studi di professionisti che hanno aderito alla luminaria per questa situazione. - ha concluso - Valuteremo, insieme alla Pro Loco, tutte le azioni che riterremo necessario fare".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it