Indietro

Ecco le nuove richieste per gli impianti sportivi

Si tratta delle richieste avanzate per la gestione dello stadio Magona, del pattinodromo e del campo di atletica. Fissati i prossimi step

PIOMBINO — Si è riunita venerdì in prima seduta pubblica la commissione per l'esame delle domande relative al rinnovo delle gestioni degli impianti sportivi comunali

Si tratta della seconda fase della gara più ampia che si era svolta nel Maggio scorso, e che riguarda soltanto i tre impianti sportivi precedentemente esclusi per errori commessi dalle associazioni sportive nella presentazione delle domande: stadio Magona, pattinodromo comunale, campo di atletica leggera Simeone.

In tutto sono pervenute sei istanze, di cui tre per il pattinodromo, due per lo stadio Magona e uno per il campo d’atletica. Di queste ne sono state ammesse cinque per rinuncia di uno dei due concorrenti alla gestione dello stadio Magona.

Per la gestione del pattinodromo ci sono tre concorrenti: Asd Pattinatori Piombinesi, Asd Falchi di Campiglia Marittima e Unione nazionale Veterani Sportivi sez. Piombino, tutti ammessi.

Per lo stadio Magona, per il quale inizialmente erano presenti due richieste, una di Atletico Piombino e l’altra dell’Unione nazionale Veterani Sportivi, è rimasto solo l’Atletico Piombino.

Per il Campo di Atletica Leggera ammessa la richiesta del Centro Atletica Piombino.

A questo punto la commissione si riunirà nuovamente nei prossimi giorni, in seduta riservata, per l'apertura delle seconde buste e la valutazione del progetto tecnico gestionale presentato. 

La terza ed ultima riunione, stavolta di nuovo pubblica, è invece programmata per il 20 Agosto alle ore 10. In questa occasione saranno aperte le buste relative all’offerta economica e verranno comunicati i punteggi conseguiti con la definizione delle relative graduatorie di assegnazione.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it