Indietro

Il maltempo molla la presa

La perturbazione in transito sull'Italia a mezzogiorno aveva già liberato la parte settentrionale della Toscana. Rientra l'allerta

PIOMBINO — Nubi e ancora pioggia anche se per metà della Toscana da giallo il codice sul rischio idrogeologico ha già virato sul verde. La perturbazione atlantica in transito sull'Italia, a mezzogiorno, aveva già infatti liberato la parte settentrionale della regione e continua ad interessare solo la Toscana centro meridionale e i settori appenninici. 

Nel pomeriggio di domenica 18 Febbraio, precipitazioni sparse, generalmente di debole intensità e solo occasionalmente a carattere di rovescio, sono attese sulle zone centro meridionali e orientali. Si prevedono cumulati medi non significativi e massimi non elevati sull'alto Mugello, l'Aretino, parte del Senese e del Grossetano. La stato di vigilanza sul rischio idrogeologico, legato ai terreni già zuppi, cesserà alle 20.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it