Indietro

Un guasto a Piombino lascia l'Elba senza corrente

Il danneggiamento di un cavo sottomarino la causa del blackout all'Elba. Problemi anche alla rete telefonica e mobile. I tecnici Terna al lavoro

PIOMBINO — Il danneggiamento di un cavo sottomarino che dalla zona del porto di Piombino collega l''Elba per il servizio di corrente elettrica ha causato un blackout di circa 40 minuti che ha coinvolto tutta l'isola.

La situazione sta tornando man mano alla normalità. E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, ha dovuto effettuare manualmente le manovre per il ripristino attraverso le linee di media tensione delle utenze. Intanto i tecnici Terna sono al lavoro per la riparazione del tratto guasto del cavo sottomarino di alta tensione.

Problemi sono stati segnalati alla rete telefonica e per alcune reti mobile e internet. Tim ha confermato che nei lavori lungo la costa a Piombino è stato danneggiato anche un cavo in fibra ottica.

In sicurezza, invece, tutta la struttura dell'ospedale di Portoferraio dove non si segnalano interruzioni e sono assicurati tutti gli interventi prioritari e di urgenza.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it