Indietro

Ex Sider, sospesi i licenziamenti

Novanta giorni per conoscere le sorti dei 22 lavoratori ex Sider. Novità da parte di Fucina Italia, ma per i sindacati è fondamentale avere garanzie

PIOMBINO — E' arrivata una novità per i lavoratori ex Sider di Piombino. Fucina Italia, che in un primo momento aveva fatto saltare il passaggio dei lavoratori, ha sospeso i licenziamenti.

Per Uilm e Fiom a questo punto è importante avere un incontro urgente con il Prefetto per ottenere delle garanzie sul mantenimento dell’attività produttiva e del mantenimento di tutta l’occupazione dei 22 lavoratori. 

Quindi dopo aver mandato l'avviso di licenziamento collettivo, se entro i 90 giorni non sarà definito un nuovo contratto di affitto o di acquisizione da parte di Fucina Italia tutti e 22 i lavoratori rientreranno all’interno della procedura fallimentare Sider Piombino.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it