Indietro

Discarica, Ferrari: “Venite con me a Firenze”

Un fermo immagine del video diffuso su Facebook

L’appello alla cittadinanza in occasione della Conferenza dei servizi per la discarica Rimateria. “La mia voce con voi sarà ancora più forte”

PIOMBINO — Martedì 22 Ottobre a Firenze si terrà la Conferenza dei servizi nella quale la Regione Toscana deciderà se concedere o meno la Via (Valutazione di impatto ambientale) per l’aumento dei volumi della discarica Rimateria in località Ischia di Crociano.

All’appuntamento fiorentino sarà presente anche il sindaco di Piombino Francesco Ferrari che ha lanciato un appello a tutta la cittadinanza: “Venite con me, la mia voce con voi sarà ancora più forte”.

In video condiviso su Facebook l’appello per protestare contro il raddoppio della discarica e far sentire la contrarietà ai rappresentanti regionali. Già nei giorni scorsi il sindaco Ferrari aveva inviato delle note che ponevano l'attenzione sulle criticità rilevate dal Comune di Piombino riguardo il rilascio della Via per il raddoppio dei volumi della discarica di Rimateria (leggi qui l’articolo correlato).

Intanto il Comitato Salute Pubblica ha raccolto 500 firme per la doppia petizione. Con la prima il Comitato chiede al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi l’avvio delle bonifiche del Sin, la fine dello sfruttamento delle cave di Campiglia, San Vincenzo e Suvereto, il blocco della discarica di Rimateria. La seconda petizione, invece, è rivolta al settore rifiuti e bonifiche della Regione Toscana e all’assessora all’Ambiente Federica Fratoni ai quali viene chiesto di non rilasciare la Valutazione di impatto ambientale per l’ampliamento dei volumi della discarica di Ischia di Crociano.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it