Indietro

Da via Pisacane non abbassano la guardia

Decoro e sicurezza, il Comitato di via Pisacane continua a monitorare lo stato in cui versa la zona anche dopo l'inizio dei lavori di riqualificazione

PIOMBINO — Proseguono i lavori in via Pisacane, un pacchetto di interventi messi a punto dall'Amministrazione comunale per migliorare la zona a seguito delle segnalazioni di cittadini e residenti che invocavano maggiore attenzione e riguardi nei confronti della zona.

Ma il Comitato di via Pisacane e dintorni non abbassa la guardia e continua ad accendere i riflettori sulle magagne. 

Il rifacimento dei marciapiedi realizzato da pochi giorni, segnalano, ha creato già qualche problema in alcuni tratti dove l'asfalto è saltato. Alcuni cestini rimossi non sono stati riposizionati, spostati invece i bidoni per l'immondizia ridotti al muro delle acciaierie con non pochi disagi per chi deve gettare la spazzatura. Il rischio, dicono, è che vengano abbandonati agli angoli delle strade o che i cassonetti rimasti nelle vie vicine trabocchino di rifiuti. Ad aggravare la situazione l'avvistamento di topi che si aggirano per le strade anche di primo mattino, episodio segnalato agli uffici comunali.

Complessivamente l'intervento, oltre al parziale rifacimento delle pavimentazioni, prevede la creazione di allargamenti dei marciapiedi in corrispondenza delle intersezioni in modo da scongiurare la presenza di veicoli in sosta direttamente sugli incroci e migliorare la visibilità; la realizzazione di due attraversamenti pedonali rialzati in modo da imporre una diminuzione della velocità e favorire l'attraversamento della strada, l'installazione di due telecamere di sorveglianza, altri interventi minori come l'aggiustamento dei cordoli, di caditoie stradali, il potenziamento dell'illuminazione con la sostituzione degli apparecchi illuminanti a Led.

E proprio su telecamere e illuminazione il comitato vuole sapere di più, specie dopo gli episodi criminosi e di vandalismo che spesso si verificano nella zona. Dal Comitato di via Pisacane e dintorni, infatti, continuano a invocare più sicurezza e maggiori controlli nella zona ritenuta infrequentabile in alcune ore della giornata.

Insomma ok agli interventi, ma per combattere in degrado della zona per il Comitato via Pisacane e dintorni servirebbe ancora altro.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it