Indietro

Blitz antidroga in piazze e giardini pubblici

Luoghi frequentati da tanti bambini di giorno, ma che lasciano spazio allo spaccio e al consumo di droga anche tra giovanissimi

PIOMBINO — Controlli a tappeto della Guardia di Finanza soprattutto nei luogo di ritrovo e a maggiore concentrazione di giovani. Quindici i finanzieri e una unità cinofila, venerdì scorso, hanno controllato 46 persone e 21 veicoli.

Tra gli interventi viene segnalato quello attuato presso l’orto dei frati, il giardino pubblico solitamente frequentato da molti bambini. Nell’area gioco lato mare, diventata nell’ultimo periodo presidio fisso di adolescenti e ragazzi, sono stati sottoposti a controllo 8 giovanissimi. Tra questi, di 16 e uno di 24 anni sono stati trovati in possesso di marijuana per uso personale e, quindi, segnalati al prefetto.

Nella zona compresa tra via Flemalle e via Landi, invece, sono stati notati due giovani che si stavano allontanando da una casa diroccata. Uno dei due, un 25enne della zona, è stato trovato in possesso di un involucro contenente eroina; anche per lui è scattata la segnalazione al prefetto.

È scattata la denuncia per un extracomunitario che nella prima serata di venerdì si aggirava con fare sospetto nei pressi di piazza Dante. I finanzieri lo hanno pedinato fino alla zona di via Landi dove hanno deciso di fermarlo per un controllo. Dalla successiva perquisizione in un immobile poco distante sono stati trovati 71 grammi di hashish e un bilancino elettronico di precisione. Determinante è stato l’apporto dell’unità cinofila del Reparto con il cane antidroga Eass, che ha fiutato la droga nascosta nel vano dove sono installati i contatori dell’energia elettrica ed in una spaccatura della soglia di una finestra. Del sequestro è stata informata la Procura della Repubblica di Livorno.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it