Indietro

Baratti a Milano unite dal filo rosso di Giorgini

Gli esempi di Casa Esagono e Casa Saldarini arrivano alla Milano Arch Week in una mostra interamente dedicata alle architetture di Vittorio Giorgini

PIOMBINO — Si è aperta ieri alla Triennale di Milano l’esposizione dedicata a Vittorio Giorgini che mette in scena dal 13 al 24 giugno documentazione d’archivio, disegni, dipinti, fotografie e modelli, per raccontare la visionaria ricerca dell’architetto, seguendo la costruzione delle due abitazioni realizzate nel golfo di Baratti.

Gli esempi di casa nostra sono Casa Esagono (1957) e Casa Saldarini (1962), con un focus sulla personale “Ipotesi per un habitat più naturale”, presentata al Palazzo dei Diamanti di Ferrara nel 1968. 

La mostra è parte della Milano Arch Week, diretta da Stefano Boeri. L’esposizione, a cura di Emilia Giorgi, con la con la consulenza scientifica di Marco Del Francia e il supporto all'allestimento di Roberto Scateni e Fabio Caciagli dell’Associazione BACO (Baratti Architettura e arte Contemporanea Archivio Vittorio Giorgini). 

Questa mostra rientra in un più ampio programma che abbraccia tutta la regione Toscana con una serie di appuntamenti dedicata al famoso architetto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it