Indietro

Donatori in divisa per l'Avis

Dalla Guardia di Finanza della provincia di Livorno l'adesione alla campagna di donazione volontaria di sangue e plasma in collaborazione con Avis

PIOMBINO — Nelle giornate di lunedì 5 e martedì 6 febbraio, la Guardia di Finanza di Livorno, d’intesa e con la preziosa collaborazione dell’Avia, ha dato corso ad una campagna di donazione volontaria di sangue e plasma, grazie alla personale generosità di appartenenti al Corpo in servizio ed, in parte, in congedo.

Le donazioni hanno avuto luogo presso i Comuni che ospitano i principali reparti operanti in provincia, come Livorno, Cecina, Piombino e Portoferraio.

I finanzieri donatori della provincia, alcuni dei quali, peraltro, già costituitisi in un Gruppo Donatori Fiamme Gialle, sono stati 41, così consentendo di raccogliere 36 unità di sangue (da 450 ml ciascuna) e 5 di plasma (da 650 ml ciascuna).

L’iniziativa benefica fa seguito ad un convegno, organizzato, presso la caserma Santini, dal Comando provinciale e dalla Sezione Avis di Livorno, sul tema delle donazioni, che ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Col. t.ST Paolo Borrelli e del presidente della Sezione AVIS Matteo Bagnoli.

Un'occasione per sensibilizzare tutti sull'importanza delle donazioni di sangue.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it