Indietro

Aferpi, operai in fabbrica durante le feste

Arrivata la nave carica di blumi per la produzione di rotaie da consegnare a stretto giro. Turni anche durante le feste

PIOMBINO — Gli operai Aferpi rientrano in fabbrica a Santo Stefano. A renderlo noto i sindacati a seguito di un incontro avvenuto nei giorni con l’azienda.

E’ arrivata in porto una nave carica di blumi destinati alle produzioni Aferpi che dovrà spedire circa mille tonnellate di rotaie da 12 metri per l’Africa dopo il 30 Dicembre; la nave sarà in porto tra il 28 e il 29. Per garantire la consegna gli operai dovranno rientrare a lavoro durante il periodo delle feste.

La nave di blumi secondo le previsioni della Fiom doveva arrivare il 24, ma si sono verificati dei ritardi. 

Stando agli ultimi aggiornamenti arrivati dalla Uilm proprio il 24 Dicembre la nave ormeggerà in ritardo permettendo quindi lo scarico dei semiprodotti dal 27 Dicembre e non il 26 come previsto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it