Indietro

Verso l'accordo con Jindal, Rossi twitta a Calenda

Enrico Rossi e Carlo Calenda

Il presidente Rossi su Twitter sollecita il raggiungimento dell'accordo per l'acciaieria e promette il Pegaso. Calenda: "Lavoro di squadra Enrico"

PIOMBINO — A colpi di cinguettii su Twitter è andato si è consumato il breve dialogo tra il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda e il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi in attesa della conclusione dell'accordo per l'acciaieria piombinese con gli indiani di Jindal.

Dopo che lo stesso Calenda ha annunciato la possibile chiusura dell'accordo nella giornata di lunedì (leggi qui sotto l'articolo correlato), il presidente Rossi ha twittato: "Caro Ministro Carlo Calenda se domani chiudiamo davvero con Jindal l'accordo per l'acciaieria di Piombino io sono pronto, per il tuo impegno, a consegnarti il Pegaso della Regione Toscana".

Il Pegaso della Regione Toscana è tra i massimi riconoscimenti regionali consegnati a personalità che si sono contraddistinte nel loro lavoro e impegno. Alla sollecitazione il ministro Calenda ha prontamente risposto: "Lavoro di squadra Enrico. Come si fa quando si è in partiti diversi ma si ha lo stesso senso delle istituzioni. E da Solvay a molte altre ha già pagato molte volte. Vediamo se domani riusciamo. Insieme".


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it