Indietro

Indotto Aferpi, si respira fino a giugno

Firmato un accordo per le lavoratrici della Serenissima, società che ha in appalto il servizio mensa nello stabilimento siderurgico Aferpi

PIOMBINO — Cassa integrazione straordinaria fino a giugno 2018 per le addette al servizio mensa di Aferpi dell'azienda Serenissima. La decisione è arrivata a seguito di un incontro in Regione alla presenza dei rappresentanti sindacali Filcams Cgil e Uglm che hanno seguito da tempo la questione dell'indotto. 

Si potrebbe evitare così il licenziamento delle 17 lavoratrici che in questo ultimo periodo era stato paventato se non si fosse raggiunto un accordo a stretto giro.

Per i sindacati rimane l'esigenza di esigenza di un incontro al Ministero per approfondire la situazione anche delle altre lavoratrici dell'indotto Aferpi e soprattutto chiedere che l'indotto abbia lo stesso trattamento dei lavoratori diretti. A giugno comunque andrà rianalizzato l'accordo o prima in base agli sviluppi sul futuro della fabbrica.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it