Indietro

Doppia tragedia nel podere di famiglia

Morti a pochi minuti uno d'altro i fratelli Serni mentre erano nel podere di famiglia a Canneto. Inutili i soccorsi

MONTEVERDI MARITTIMO — Triste sorte quella dei due fratelli Serni stroncati da un malore a pochi minuti di distanza l'uno dall'altro.

Giovanni 80 anni residente a Venturina e Antonio 74 residente a San Vincenzo erano nel loro podere di famiglia nella frazione di Canneto a Monteverdi Marittimo.

Stavano bruciando alcune frasche quando Giovanni Celeste si è sentito male, vedendo il fratello in situazioni critiche anche Antonio nel tentativo di chiedere aiuto ha avvertito un malore. 

Sul posto il personale del 118 che ha potuto solo constatare il decesso dei due uomini e i carabinieri per ricostruire l'episodio. Quasi certamente la procura disporrà l'autopsia su entrambe le vittime, anche se l'ipotesi più probabile è che si sia trattato di due malori. 

Una notizia che si è subito diffusa in Val di Cornia. Giovanni era un volontario della Croce Rossa di Venturina da più di 40 anni. Conosciuto anche Antonio dove viveva.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it