Indietro

La nuova Autorità a guida Stefano Corsini

L'authority portuale che unirà Livorno e Piombino avrà come presidente, a meno di ripensamenti, l'ingegnere romano Stefano Corsini

LIVORNO — Il nome di Corsini, 58 anni, attuale dirigente del dipartimento programmazione economica del Cipe ( il comitato interministeriale che decide gli investimenti da fare nel settore pubblico ), già tra i papabili per l'incarico, è stato confermato dal ministro per le infrastrutture Graziano Delrio, che ha detto di averlo proposto al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi per la nomina.

Delrio è intervenuto ieri a Livorno alla inaugurazione del collegamento diretto ferroviario tra Darsena Toscana e linea tirrenica ( vedi articoli correlati ) e proprio sul nome di Corsini, apprezzato manager di Stato con una lunga carriera nei servizi tecnici nazionali, ci dovrebbe essere l'ufficialità nei prossimi giorni.

Sul tavolo del neo presidente si giocheranno due partite fondamentali: far lavorare in sinergia i porti di Piombino e Livorno e realizzare la maxi darsena Europa proprio a Livorno, infrastruttura di ampliamento che dovrebbe garantire il futuro dello scalo labronico.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it