Indietro

Sorpreso a rubare cavi di rame da un cantiere

Foto di repertorio

E' scattato l'arresto, da parte dei carabinieri in borghese, per un 49enne suveretano beccato a rubare metri e metri di rame e alluminio

FOLLONICA — Un 49enne di Suvereto è stato sorpreso dai carabinieri di Follonica mentre stava rubando delle matasse di rame e alluminio dal cantiere Enel di via Leopardi nella cittadella costiera.

A sorprenderlo sono stati i carabinieri in borghese che stavano seguendo l'uomo che da qualche giorno si aggirava nei pressi del cantiere. L'uomo è stato visto accatastare circa 60 metri di cavi per poi posizionarli su un mezzo pronto a dileguarsi. 

Immediato l'intervento da parte dei militari che lo hanno bloccato. L'uomo è stato arrestato ed è stato posto ai domiciliari in attesa di giudizio direttissimo previsto per oggi. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it