Indietro

Traghetti Toremar, in arrivo l'orario estivo

traghetti toremar
Foto di repertorio

Dopo numerose segnalazioni sui disagi nelle partenze per l'Elba, il consigliere regionale Anselmi annuncia la novità dal prossimo weekend

PIOMBINO — Dal prossimo weekend entra il vigore l'orario estivo di Toremar nei collegamenti marittimi fra l'Elba e Piombino.

Ad annunciarlo è Gianni Anselmi, consigliere regionale e presidente della presidente Seconda Commissione e componente Commissione istituzionale per la ripresa economico-sociale della Toscana costiera.

"A seguito delle segnalazioni di alcuni cittadini e delle sollecitazioni rivoltemi dal sindaco di Portoferraio - scrive Anselmi in un post su Facebook - ho sollecitato gli uffici della Regione per la intensificazione dei servizi di trasporto marittimo per l’Elba. Mi è stato risposto che dal prossimo fine settimana i servizi Toremar avranno l’assetto estivo. Ringrazio l’assessore Ceccarelli per la collaborazione".

Già lo scorso 15 Giugno infatti il sindaco di Portoferraio aveva scritto a Regione e ad Autorità portuale per chiedere l'attivazione di tutte le corse estive (leggi qui l'articolo).

Proprio ieri sera si sono verificate delle criticità agli imbarchi per l'isola d'Elba sul porto di Piombino (leggi qui l'articolo).

Intanto della questione si è interessato anche il consigliere provinciale Andrea Solforetti, delegato per le questioni elbane e al coordinamento dell’Osservatorio sulla continuità territoriale dell’Arcipelago Toscano. Solforetti ha spiegato a QUInews che le istituzioni stanno lavorando insieme sul problema dei traghetti e che Toremar ha previsto nei prossimi giorni il rientro del traghetto Rio Marina Bella per colmare il divario tra la partenza delle ore 18,40 e quella delle 22 da Piombino.

Nel frattempo oggi sul tabellone portofacile.it risulta che per la giornata di oggi Moby abbia inserito la partenza delle 20,30 da Piombino per Portoferraio.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it