Indietro

Ora si valutano gli effetti della Ztl di Venturina

Lo faranno le associazioni di categoria a seguito dell'incontro con l'Amministrazione. La riapertura di via Indipendenza? In base a dati oggettivi

CAMPIGLIA MARITTIMA — Il Comune di Campiglia Marittima e le Organizzazioni di Categoria dei commercianti ed esercenti si sono incontrate mercoledì scorso a chiusura dei lavori che hanno ridisegnato la viabilità della Ztl del centro di Venturina Terme (leggi qui l'articolo con gli ultimi provvedimenti)

Le associazioni Cna Confcommercio e Confesercenti, come viene riferito in una nota dell'Amministrazione, ancora una volta hanno manifestato la loro grande preoccupazione per gli effetti sulla zona Ztl ed hanno chiesto di nuovo la riapertura al traffico da nord a sud di via Indipendenza

L’Amministrazione ha dato la sua disponibilità nel proseguire il dialogo, quindi è stato stilato un cronoprogramma che prevede da parte della Associazioni di Categoria, da qui a fine novembre, una ricognizione ed una valutazione sugli effetti che l’area disposta a Ztl ha portato alle attività. 

Le Associazioni si sono impegnate a fornire i riscontri economici che queste scelte hanno comportato. L’Amministrazione Comunale ha chiesto inoltre un tavolo di lavoro alle Organizzazioni di Categoria per fine novembre dove venga presentato un progetto con vari strumenti per incentivare le attività del centro sfruttando le opportunità offerte dalla nuova disciplina del commercio per fronteggiare una crisi ormai consolidata. 

L’amministrazione si è impegnata quindi a valutare le scelte fatte alla luce dei risultati e dei dati oggettivi e complessivi orientata alla ricerca di un miglioramento complessivo del sistema commercio.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it