Indietro

Sugli scuolabus il Comune rassicura

Foto di repertorio

E' intervenuta l'assessora Ticciati che ha chiarito come il problema sia stato solo un problema relativo al passaggio di normativa. Subito i nuovi estintori

CAMPIGLIA MARITTIMA — "I mezzi hanno gli estintori, solo un problema di passaggio di normativa". Dal Comune di Campiglia Marittima sono arrivate delle rassicurazioni in merito allo stop della gita scolastica (leggi l'articolo correlato qui sotto).

Nel merito è intervenuta l'assessora Alberta Ticciati. “A tal riguardo è mia premura sottolineare che gli autobus utilizzati per il trasporto scolastico sono tutti nuovi, alimentati a metano, e che i mezzi sono tutti provvisti di estintori; anche quello chiamato in causa, non era sprovvisto di estintori da utilizzare in caso di incendio, bensì di estintori a polvere secondo la normativa sino al mese scorso vigente”.

Da dicembre la normativa è cambiata prevedendo l'uso degli estintori a schiuma. "Estintori - ha aggiunto l'assessora - che la ditta aveva acquistato, ma non ancora installato. Questo significa che nonostante, ovviamente, la ditta debba mettersi in regola, i nuovi estintori sono stati installati tutti fra ieri ed oggi, i bambini non hanno corso alcun rischio a differenza di quanto affermato da qualcuno". 

"Come Amministrazione comunale, - ha specificato - comunque, tengo a precisare che qualora la ditta non rispettasse l’appalto affidatogli, l’ente procederebbe con le sanzioni di legge fino al ritiro della gestione stessa del servizio come da sua facoltà”.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it