Indietro

Quaranta anni per la Confederazione Agricoltori

Foto di repertorio

La Cia Livorno festeggia i suoi 40 anni di idee, proposte e progettualità per l’agricoltura, il territorio, il lavoro e l’ambiente

CAMPIGLIA MARITTIMA — Sabato 10 marzo presso la Sala SE.Fi di Via della Fiera 1, a Venturina Terme la Confederazione Italiana Agricoltori di Livorno festeggia il proprio quarantennale.

Ad oltre quaranta anni dalla sua costituzione, nella Provincia di Livorno avvenuta il 5 febbraio 1978, la Confederazione è cresciuta, ha cambiato nome - da CIC a CIA, con l’ultima Assemblea Elettiva ha aggiunto Agricoltori Italiani - è diventata protagonista nella vita economica, politica e sociale, attraverso la propria attività per la difesa e valorizzazione degli agricoltori, come imprenditori con pari dignità, di coloro che intraprendono negli altri settori.

Una storia lunga otto lustri, ma che ha origini ben più lontane (dalla Federterra, alla Confederterra, alla Alleanza Contadini, Federmezzadri CGIL, UCI che con il processo costituente hanno dato vita alla Confederazione Italiana Coltivatori).

Interverranno alla reunión il presidente provinciale Pierpaolo Pasquini, il professor Rossano Pazzagli che traccerà un quadro dei profondi cambiamenti che hanno interessato la società e le modalità di fare agricoltura e di essere agricoltore in questi quaranta anni e il presidente regionale Luca Brunelli.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it