Indietro

Evade dai domiciliari e compie un altro furto

Foto di repertorio

Con una borsa termica nello zaino ha superato l'antitaccheggio del supermercato, ma gli addetti alla sicurezza e i carabinieri lo hanno riconosciuto

CAMPIGLIA MARITTIMA — Forse non gli erano bastati gli arresti domiciliari imposti dal mese di maggio 2017 per una serie di furti perpetrati in Val di Cornia, perché un 53enne di Suvereto ha messo a punto un altro furto ma questa volta al supermercato.

I fatti risalgono al 9 Novembre quando l'uomo si è recato in un supermercato di Venturina mettendo nello zaino diversi generi alimentari. Con una borsa termica all'interno dello zaino è riuscito a evitare che suonasse l'antitaccheggio, ma il tutto non è passato inosservato dagli addetti alla sicurezza.

Subito è scattata la segnalazione ai carabinieri. Vistosi scoperto il 53enne ha abbandonato lo zaino e si è dato alla fuga. I carabinieri, però, hanno fatto in tempo a capire che il ladro in questione era quel pregiudicato agli arresti domiciliari.

In effetti, da un controllo, il 53enne non era presente nella sua abitazione e stato visto poco dopo rientrare a casa a piedi. E' scattato così l'arresto, nella giornata successiva si è svolto il processo per direttissima con il quale è stato convalidato l'arresto nuovamente ai domiciliari.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it