Indietro

Educazione alla legalità con la Guardia di Finanza

Coinvolti nel progetto delle fiamme gialle 817 studenti, tra cui anche alcune classi delle scuole di Campiglia Marittima

CAMPIGLIA MARITTIMA — Anche gli studenti di Campiglia Marittima sono stati coinvolti nel progetto Educazione alla legalità economica della Guardia di Finanza, giunto alla sua quarta edizione.

Undici gli istituti coinvolti tra quelli di Livorno, Cecina, Rosignano Portoferraio e Campiglia Marittima per un totale di 817 studenti delle scuole di primo e secondo grado.

All'iniziativa è stato anche quest'anno abbinato il concorso Insieme per la legalità, che ha avuto lo scopo di sensibilizzare i giovani, tramite il coinvolgimento delle scuole, sull’importanza dei compiti istituzionali della Guardia di Finanza.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it