Indietro

Partita la denuncia per il furto al Mannelli

Campiglia Marittima

Comune, Sefi e associazione 5in5 hanno denunciato l'accaduto alle autorità competenti. La speranza è di individuare i responsabili con le telecamere

CAMPIGLIA MARITTIMA — Ha creato sconcerto a Campiglia Marittima il gesto ai danni del centro civico Mannelli di proprietà comunale e gestito dalla società Sefi, che in questo periodo ospita eventi musicali curati dall’associazione 5in5. Una o più persone si sono introdotte nella struttura nella notte tra domenica 11 e lunedì 12 Marzo portando via dei materiali (leggi qui sotto l'articolo correlato).

Subito è scattata la denuncia da parte di Comune, Sefi e 5in5. Le autorità competenti stanno indagando sull'accaduto anche con l'ausilio delle immagini ricavate dall'impianto di videosorveglianza installato la scorsa primavera nelle vicinanze del centro.

“Ovviamente auspichiamo che la nostra denuncia trovi prima possibile uno sbocco pratico nell’individuazione dei responsabili di questi atti inqualificabili che danneggiano i beni comuni, atti sporadici in una realtà sostanzialmente tranquilla come la nostra, ma non immune da episodi deprecabili che devono essere puniti senza alcuna giustificazione”, ha commenta l'assessore alla Cultura Jacopo Bertocchi che ha espresso solidarietà all'associazione 5in5 che si è vista sottrarre materiali necessari allo svolgimento delle serate.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it