Indietro

Dopo l'incendio via alla demolizione del magazzino

La sindaca Ticciati: "Spero che l’intervento di demolizione proceda spedito e si possa restituire tranquillità e decoro a quell’area"

CAMPIGLIA MARITTIMA — Sono partiti i lavori di demolizione del capannone distrutto dall’incendio del 3 luglio scorso in via Indipendenza a Venturina Terme. 

Il Comune ha dato seguito a verifiche e sopralluoghi per riscontrare il rispetto delle ordinanze emesse dal 3 luglio ad oggi, una lunga serie tra cui si segnala l'ordinanza n. 43 dell'8 settembre per il rientro in casa tutti i residenti evacuati, e poi l’ultima, circa 3 settimane fa, la n. 45 del 25 settembre, con cui la sindaca chiedeva l’immediata messa in sicurezza dell’immobile, anche in ordine al forte vento che nella stessa giornata stava interessando il territorio. 

“L’Amministrazione comunale seguirà con attenzione il percorso - ha dichiarato la sindaca Ticciati - e non abbasserà la guardia sino alla completa conclusione di questa complessa vicenda che ha impiegato energie, risorse non banali ed ha coinvolto, ahimè, decine di famiglie. Spero che l’intervento di demolizione proceda spedito e si possa restituire tranquillità e decoro a quell’area del nostro paese e con essa alle famiglie residenti”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it